CNA - Associazione della Città Metropolitana di Torino - contributi-a-fondo-perduto-per-progetti-di-moda-e-innovazione-il-decreto-del-mise
Contributi a fondo perduto per progetti di moda e innovazione: il decreto del MISE


Il decreto MISE
, Ministero dello Sviluppo Economico, 18 dicembre 2020, pubblicato nella Gazzetta n. 32 dell’8 febbraio 2021, rende operativa la misura di sostegno alle piccole imprese operanti nell'industria del tessile, della moda e degli accessori, prevista dal Decreto Rilancio numero 34 del 19 maggio 2020, all’articolo 38- bis.

Il decreto prevede l’erogazione di contributi a fondo perduto riconosciuti nella misura massima del 50% delle spese ammissibili, nel limite di 5 milioni di euro.

- Si rivolge a imprese di piccola dimensione, non quotate e   che non hanno rilevato l’attività di un’altra impresa e non sono state costituite a seguito di fusione, che alla presentazione della domanda:

a) risultano iscritte e “attive” nel Registro delle imprese della Camera di commercio territorialmente competente da non più di 5 anni;
b) svolgono in Italia una delle attività economiche che rientrano nei codici Ateco elencate in decreto all’art. 5, comma 3;
c) non hanno ancora distribuito utili.

Sono ammissibili i progetti avviati successivamente alla data di presentazione della domanda di agevolazione ed ultimati entro 18 mesi dalla data del provvedimento di concessione delle agevolazioni, che rientrano nelle seguenti casistiche:

- o progettifinalizzatiallarealizzazionedinuovi elementi didesign;
- o progettifinalizzatiall’introduzionenell’impresadiinnovazionidiprocessoproduttivo;
- o progettifinalizzatiallarealizzazioneeall’utilizzodi tessutiinnovativi;
- o progettiispiratiaiprincipidell’economiacircolarefinalizzatialriciclodimaterialiusatio all’utilizzoditessuti derivantidafontirinnovabili;
- o progettifinalizzatiall’introduzionenell’impresadiinnovazionidigitali.

Spese ammissibili (coperte per il 50%). Se complessivamente non inferioria euro 50.000,00 e non superiori a euro 200.000,00:

- o acquisto di macchinari, impianti e attrezzature nuovi di fabbrica, comprese le relative spese di installazione, il cui utilizzono nè previsto presso la sede operativa prevista per la realizzazione del progetto;
- o brevetti, programmi informatici e licenze software;
- o formazione esterna del personale inerenti agli aspetti su cui è incentrato il progetto a fronte del quale è richiesta l’agevolazione, in misura non superiore al 10% dell’importo delprogetto.

Devono essere sostenute successivamente alla data di presentazione della domanda di agevolazione e devono essere pagate esclusivamente attraverso uno specifico conto corrente intestato all’impresabeneficiaria e con modalità che consentano la piena tracciabilità del pagamento e l’immediata riconducibilità dello stesso alla relativa fattura o al relativo documento giustificativo di spesa.

È ammissibile un importo a copertura delle esigenze di capitalecircolante, nel limite del 20% delle spese ritenute ammissibili. Le esigenze di capitale circolante devono essere giustificate nella proposta progettuale e possonoessereutilizzate ai fini del pagamentodi specifiche voci dispesa elencate in decreto.

I termini e le modalità di presentazione delle domande di agevolazione sono definiti con successivo provvedimento del Direttore generale per gli incentivi alle imprese del Ministero, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e sul sito Internet del Ministero (www.mise.gov.it).

Codice ATECO - Descrizione

13.10.00  Preparazione e filatura di fibre tessili

13.20.00  Tessitura

13.30.00  Finissaggio dei tessili, degli articoli di vestiario e attività similari

13.91.00  Fabbricazione di tessuti a maglia

13.92.10  Confezionamento di biancheria da letto, da tavola e per l'arredamento

13.92.20  Fabbricazione di articoli in materie tessili nca

13.93.00  Fabbricazione di tappeti e moquette

13.94.00  Fabbricazione di spago, corde, funi e reti

13.95.00  Fabbricazione di tessuti non tessuti e di articoli in tali materie (esclusi gli articoli di abbigliamento)

13.96.10  Fabbricazione di nastri, etichette e passamanerie di fibre tessili

13.96.20  Fabbricazione di altri articoli tessili tecnici ed industriali

13.99.10  Fabbricazione di ricami

13.99.20  Fabbricazione di tulle, pizzi e merletti

13.99.90  Fabbricazione di feltro e articoli tessili diversi

14.11.00  Confezione di abbigliamento in pelle e similpelle

14.12.00  Confezione di camici, divise ed altri indumenti da lavoro

14.13.10  Confezione in serie di abbigliamento esterno

14.13.20  Sartoria e confezione su misura di abbigliamento esterno

14.14.00  Confezione di camicie, T-shirt, corsetteria e altra biancheria intima

14.19.10  Confezioni varie e accessori per l'abbigliamento

14.19.21  Fabbricazione di calzature realizzate in materiale tessile senza suole applicate

14.19.29  Confezioni di abbigliamento sportivo o di altri indumenti particolari

14.20.00  Confezione di articoli in pelliccia

14.31.00  Fabbricazione di articoli di calzetteria in maglia

14.39.00  Fabbricazione di pullover, cardigan ed altri articoli simili a maglia

15.11.00  Preparazione e concia del cuoio e pelle; preparazione e tintura di pellicce

15.12.01  Fabbricazione di frustini e scudisci per equitazione

15.12.09  Fabbricazione di altri articoli da viaggio, borse e simili, pelletteria e selleria

15.20.10  Fabbricazione di calzature

15.20.20  Fabbricazione di parti in cuoio per calzature

16.29.11  Fabbricazione di parti in legno per calzature

16.29.12  Fabbricazione di manici di ombrelli, bastoni e simili

20.42.00  Fabbricazione di prodotti per toletta: profumi, cosmetici, saponi e simili

20.59.60  Fabbricazione di prodotti ausiliari per le industrie tessili e del cuoio

32.12.10  Fabbricazione di oggetti di gioielleria ed oreficeria in metalli preziosi o rivestiti di metalli preziosi

32.13.01  Fabbricazione di cinturini metallici per orologi (esclusi quelli in metalli preziosi)

32.13.09  Fabbricazione di bigiotteria e articoli simili nca

32.50.50  Fabbricazione di armature per occhiali di qualsiasi tipo; montatura in serie di occhiali comuni

32.99.20  Fabbricazione di ombrelli, bottoni, chiusure lampo, parrucche e affini

CNA - Associazione della Città Metropolitana di Torino - Via Millio 26 10141 Torino (To) - Italia
Tel. +39.011.1967.2111 - Fax +39.011.1967.2194 - 2192 - 2251 - P. Iva 06611450013 Cod. Fiscale 80082230014
Informativa Privacy CNA Torino - Informativa Legge 124/2017