CNA - Associazione della Città Metropolitana di Torino - Sportello sui ritardi di pagamento
Sportello sui ritardi di pagamento
Per i contratti conclusi dal 1° gennaio 2013 saldare in ritardo una fattura, rispetto a quanto concordato tra le parti o stabilito  per legge, genera la maturazione automatica degli interessi di mora.
La puntualità dei pagamenti nelle transazioni commerciali è un obiettivo fondamentale per garantire alle imprese competitività e redditività senza ricorrere a finanziamenti di terzi.
E' quindi necessario introdurre per tempo modifiche alle clausole contrattuali, allineandosi al decreto legislativo 192 del 2012, di recepimento della direttiva 2011/7/Ue, con cui sono state apportate modifiche  al decreto 231/2002. Si deve inoltre intervenire sui sistemi gestionali dell'impresa garantendo il coordinamento e l'interoperabilità tra le attività di contabilizzazione e quelle finanziarie di pagamento.
Si consiglia alle imprese, intenzionate ad applicare queste disposizioni di darne comunicazione ai propri clienti facendo riferimento alla tabella allegata.

CNA Torino mette a disposizione di tutti gli associati un nuovo servizio di consulenza sui ritardi nei pagamenti. Tutti gli interessati devono compilare la scheda di adesione allegata e inviarla agli indirizzi e-mail sbusi@cna-to.it e sfederazioni1@cna-to.it
Per informazioni: tel. 011.1967.2103 oppure 011.1967.2149.

Allegati

CNA - Associazione della Città Metropolitana di Torino - Via Millio 26 10141 Torino (To) - Italia
Tel. +39.011.1967.2111 - Fax +39.011.1967.2194 - 2192 - 2251 - P. Iva 06611450013 Cod. Fiscale 80082230014
Informativa Privacy CNA Torino - Informativa Legge 124/2017