CNA - Associazione della Città Metropolitana di Torino - nota-chiarimento-mise-su-cumulabilit-diverse-forme-sostegno-pubblico
Nota chiarimento MISE su cumulabilità diverse forme sostegno pubblico


Nota di chiarimento del MISE (Ragioneria Generale dello Stato) sulla cumulabilità tra diverse forme di sostegno pubblico la Circolare n°33 del 31/12/2021 a firma del Ragioniere Generale dello Stato interviene sul tema del cumulo tra PNRR ed altre risorse dissolvendo, fortunatamente, i dubbi che erano emersi proprio sulla cumulabilità tra misure attivate con risorse del PNRR ed altri strumenti, in particolare crediti d’imposta 4.0 e Nuova Sabatini, i quali quindi continuano a risultare cumulabili.

Viene solo ribadito e distinto il concetto del divieto del "doppio finanziamento" previsto espressamente dalla normativa europea (ma anche dal nostro ordinamento interno), si tratta di un principio generale per cui un "Bene/progetto" può essere agevolato da diverse fonti di finanziamento purché si rispettino le disposizioni di cumulo di volta in volta applicabili e, complessivamente, non si superi il 100% del relativo costo.

CNA STORIE
L'intervista del mese: Il Cucinino
in via Braccini, a Torino



Eventi




Servizio TgR Piemonte del 24-3-2021 - Il nuovo Segretario CNA Torino Filippo Provenzano interviene sul decreto sostegni

          
         

CNA - Associazione della Città Metropolitana di Torino - Via Millio 26 10141 Torino (To) - Italia
Tel. +39.011.1967.2111 - Fax +39.011.1967.2194 - 2192 - 2251 - P. Iva 06611450013 Cod. Fiscale 80082230014
Informativa Privacy CNA Torino - Informativa cookie e di navigazione del sito internet - Informativa Legge 124/2017